Festa della mamma, biglietto cuore-mani

Ricordo che quando i miei due bimbi sono nati non facevo altro che guardare e toccare le loro manine, così piccole e morbide. Ed anche adesso che sono un po’ cresciuti le mani sono il simbolo della loro crescita, si sentono grandi adesso e la mia “mano” quasi non serve più…vogliono scoprire da soli il mondo 🙂

Come ultimo biglietto per la festa della mamma, ho pensato a qualcosa che potesse ricordare quelle manine

Per farlo occorre:

cartoncino bianco
foglio bianco e matita
qualche minorenne disposto a prestarvi la mano
stoffa rossa
carta velina colorata
colla stick
colla a caldo
corda o rafia

Ho disegnato la forma delle mani dei bambini su un foglio di carta e poi l’ho ritagliata (già in questa fase mi era passata la voglia visto che prendere la forma della dita di nano junior è più difficile che vestire un’anguilla), superato il primo ostacolo, ho ritagliato le due mani e le ho attaccate nella parte interna del cartoncino, ho tagliato la carta velina in piccoli pezzi e l’ho attaccata alle mani con la colla a stick. Ho ritagliato un cuore di stoffa e l’ho attaccato con la colla a caldo.
Ho poi fatto un buco con la punzonatrice e attaccato un pezzetto di rafia, per attaccare il biglietto ad un regalo o alla porta.

Auguri mamme del mondo!

post signature