Io e la macrobiotica

Dodici anni fa un mio caro amico mi disse che avevano aperto un ristorante macrobiotico e se ci volevo andare, abbiamo preso la metro e siamo arrivati in questo posto un po’ sopra le righe, con regole e orari diversi da ogni altro ristorante. Della macrobiotica non sapevo nulla, sapevo a malapena cosa volesse dire essere vegetariani, i macrobiotici semplicemente li ignoravo.

Ma ci piacque a tutti e due, e andare a mangiare in quel posticino era un bel rituale. Organizzavano conferenze per divulgare questo tipo di alimentazione, nel ristorante non si mangiava mai da soli perché ci stavano i tavoli sociali, e tutta la gente che lo frequentava era calma. Si entrava da quella porta e si lasciavano fuori i ritmi caotici della città e il cellulare. Era una specie di oasi dove non solo si mangiava, ma si imparava a vivere.

Tra tutte le esperienze fatte in questi 30 anni, la macrobiotica è una di quelle che mi hanno segnato di più; non si tratta solo di cibo, ma di capire che ciò che siamo dipende in parte da noi, dalle nostre scelte, e che cambiare le nostre abitudini per vivere meglio è possibile.

Quante volte vi capita di avere dei piccoli malanni passeggeri, a cui non date nessuna importanza? Sappiate che non è normale, un corpo che funziona bene, funziona bene sempre, e se qualcosa va male dipende da noi. Io non sono mai stata così bene in salute come nel periodo in cui praticavo la macrobiotica, la pelle era luminosa, ero in splendida forma, non ero mai stanca e, cosa più importante, ero serena. Il cibo che facciamo entrare nel nostro corpo condiziona anche il comportamento, perché il cibo è vita ed energia, e non può non influenzarci.
Per chi fosse interessato ai principi teorici, ho scritto un post per spiegare a grandi linee questa alimentazione, ma mi piacerebbe continuare a parlarvi di questo stile alimentare e di vita visto che ho deciso di riprenderlo.

Voi che ne sapete? E siete interessati, o resteranno post sfigati che nessuno legge? Vabbè io qualche ricetta e qualche principio base li posterò, e spero di incuriosirvi un pochino 😉

post signature