Bovalino, un paese da vedere e da amare

Ho pensato tanto a cosa consigliarvi, ma alla fine la scelta è ricaduta sul mio paese natio.
Lo ammetto, sono un po’ campanilista, e la possibilità di poter consigliare un posto così bello non me la lascio sfuggire.
Ero indecisa se consigliarvi Bruxelles, Tallin o anche Andalo dove mi sono trovata bene, ma non ve ne avrei parlato con il cuore. Non sarei riuscita ad andare oltre la descrizione del luogo e delle sue bellezze avendole vissute pure io come turista.

Ho deciso invece di parlarvi di Bovalino, il paese in cui sono cresciuta, e quello in cui torno appena mi è possibile, perché solo di questo luogo vi posso trasmettere passione nel racconto.
Inizio con il dire che non è un paese da movida spagnola, è perfetto per famiglie e per coppie che vogliono rilassarsi, ma se cercate il divertimento potete anche fermarvi qui.
Il paese si trova sul mare jonio, nella costa dei gelsomini, e la cosa davvero bella di questo posto che, anche essendo sul mare si può arrivare in montagna con solo un’oretta di auto.
Il mio consiglio è di arrivare in macchina perchè i collegamenti ferroviari non sono ottimi, e gli aeroporti sono ad almeno un’ora, qui trovate le indicazioni.
E’ un posto di vacanza perfetto per chi ama il mare e la tranquillità; non è caotico, i prezzi  non sono alti, si mangia benissimo e il mare è meraviglioso.
Se cercate un paese dove trascorrere dei giorni in completo relax, trascorrendo intere giornate al mare, non potete non prenderlo in considerazione. Vi innamorerete dell’acqua limpida e calda, delle spiagge immense e poco frequentate, e della cordialità tipica dei piccoli paesi.

Non vi posso garantire che non ingrasserete, perchè la cucina è ottima.

Io sono talmente abituata a questa mare, che per me è l’unico possibile, e guardando le foto non potete darmi torto no?

Nei paesi vicini ci sono vari punti di interesse da visitare tra cui vari musei.

E poi per chi verrà a trovarmi ad agosto, ci sarà un mega gelato con brioche offerto dalla scrivente con annesso giro turistico, vi ho convinti eh?

Se vi ho solo un po’ incuriosito vi lascio i riferimenti del comune, e i contatti di alcuni bed and breakfast che sono stati sperimentati da amici, e che quindi mi sento di consigliarvi.

Sito comune
bed and breakfast.

Speriamo di incontrare qualcuno di voi quest’estate!

Questo post partecipa alla staffetta tra blog

Per chi non avesse letto il post di presentazione, questa è un’iniziativa nata da un gruppo di blogger su facebook che hanno pensato quanto può essere bella l’idea di presentare un argomento sotto tanti punti di vista quanti sono i blog partecipanti. Ogni mese sarà presentato un argomento ed ognuno sarà libero di trattarlo come meglio crede, e la cosa bella della staffetta sarà proprio andare a leggere blog che magari non si conoscevano perchè lontani dalle nostre letture abituali, per vedere come hanno trattato l’argomento. Questo mese l’argomento era LA META DI VACANZA CHE CONSIGLIEREI E PERCHE'” , e questi sono i blog partecipanti

Casa Organizzata – www.4blog.info/casaorganizzata
Mamme come me – http://www.mammecomeme.com/
Palmy Mens sana – Learning is experience http://laproffa.blogspot.it/
Sono una mamma non sono una santa http://theyummymom.blogspot.it/
Monica e lo Scrapbooking http://monicc.wordpress.com
Gina Barilla – mamma distratta: http://ginabarilla.blogspot.it
Le avventure della pand-family http://www.emmaeluca.com/?cat=40
Bodò. Mamme con il jolly www.bbodo.it

Per chi fosse interessato all’iniziativa ecco il link alla pagina facebook.

Appuntamento al 15 Luglio.

Post produzione


Con questo post partecipo anche al contest di Robin di “Nel nido



post signature