Evento Mamma che Blog, quando lo rifacciamo?

Ho letto che le attrici si preparano mesi prima la notte degli Oscar; scelgono il vestito, l’accompagnatore, come pettinarsi e quali frasi da dire in caso di vittoria.
Io ho fatto esattamente la stessa cosa per l’evento “Mamma che Blog” 😉

Appena l’ho saputo mi sono iscritta, ho pensato per un mese a cosa mettermi, ho prenotato il parrucchiere, ed ho pensato tanto a cosa dire una volta arrivata. Ma si sa, io non sono un genio dell’organizzazione. Potrei pianificare eventi, essere la perfetta segretaria personale di chiunque, ma se si tratta di me pecco un po’ sul lato pratico.
Ho deciso cosa mettere nel bagno del treno che mi portava a Milano, mi sono tirata i baffetti a mezzanotte della sera prima, sono partita con due paia di scarpe e non ho pianificato cosa dire.
Ma tutto è andato in maniera perfetta, credo che non basti un post per parlare di tutto, ma ci proverò lo stesso.

Sono arrivata a Milano e insieme a Geek mom siamo arrivate senza perderci al Quanta, e lì è stata un’emozione dietro l’altra.
Ho conosciuto mamma fatta così e quando fuori piove adorabili a dir poco; Lucia e Mamma che testa due donne simpatiche in maniera direttamente proporzionale alla loro altezza; mammajewel molto simpatica e napoletana doc; la bellissima e dolcissima yummymom; la mia adorata Cento per cento mamma, il mito Veronica Viganò e tante tante altre che ho trovato molto molto simpatiche.

Ho assistito a scene di cambio look coatto da parte de La margherita e il lappio su Yeni Belquis in una sala ristorante, dopo aver riso insieme a Natalia di tempo di cottura.

E poi ho conosciuto le blogger “vip” ed ho fatto anche un po’ di stalking che sta sempre bene.
Ho bloccato Wonder prima che entrasse a fare pipì e mi sono sorpresa ne trovarla timida, mi sono seduta accanto a Claudia che è ancora più dolce e simpatica e alla mano di quanto non appaia nel suo blog, e conosciuto e abbracciato Mamma felice, che è una forza della natura.

E poi, dulcis in fundo, ho frequentato l’utilissimo momclass organizzato da Barbara-mammafelice e Nestore di retelab, dove ho preso appunti e imparato tanto, e sono tornata con dei compiti a casa da fare, e tante consapevolezze in più.

Le foto non sono state tante perchè ero impegnata a conoscere nuove/vecchie amiche e ascoltare i Momtalk, ma qualcuna l’ho fatta; noterete la mia faccia delle occasioni, caratterizzata da una semi paresi sorrisesca data dalla felicità di essere esattamente lì dov’ero.

io e wonder

Claudia de “la casa nella prateria”

cento per cento mamma

natalia cattelani di tempo di cottura e mamma fatta così

mamichips, cento per cento mamma e mammajewel
quando fuori piove e un kilo di costanza

millazu e la via dei colori

lo sapete chi è che parla? mammafelice!!

il pampano

E’ stata una giornata indimenticabile…quando la rifacciamo?

Aggiunta post produzione…complimenti a tutte le partecipanti per le vostre “sene”, è stato surreale passare la giornata a guardarvi prima sulle tette e poi in faccia!

post signature