Il segreto è aspettarselo

Avete presente quando fate un bel programma, vi vestite, vestite i figli e uscite, poi arrivate a destinazione  e succede di tutto tranne quello che voi vorreste?
Ecco in pratica è quello che capita quasi tutte le volte che si condivide un qualsiasi programma con dei minorenni con un’altezza vicina al metro, e non importa quale era l’attività programmata, perché tutto ciò che non possiamo direttamente controllare finisce con il deludere un pochino le nostre aspettative.

Ebbene io ho scoperto il trucco per non avere travasi di bile, ogni qualvolta le cose non vanno come noi vorremmo, e giuro che funziona.
Le situazioni che una madre affronta sono varie e molteplici, dal bagnetto alla cena, dalla spesa al pomeriggio intrappolati a  casa perché fuori piove, e tutte hanno una percentuale di imprevisti alquanto alta.
Ora non so i vostri, ma i miei figli non sono esattamente collegiali svizzeri, per cui capita molto spesso (in pratica sempre) che scappino al supermercato, che abbiano delle crisi di nervi se rimangono a casa troppo a lungo, che il dopo bagno io debba ripulire litri di acqua uscita dalla vasca, perché hanno deciso che la regola “l’acqua non si schizza” non sia confacente al loro modo di giocare.
E vogliamo parlare del pranzo e della cena? Musi lunghi, novità guardate con disprezzo, colazioni che durano un’eternità, insomma il classico repertorio.
Quante di voi sopportano tutto con una calma zen? Fuori da questo post ora, chiunque tu sia!
Per tutte le altre che continuano a leggere, e so che siete tante amiche mie, ho scoperto una cosa che tante volte ha salvato il mio equilibrio mentale. 


Il segreto è aspettarsi tutto questo.
Le situazioni di calma, quelle in cui tutto va secondo i vostri piani sono poche, davvero poche. Dopo il bagnetto, vi sembra di avere i piedi in una risaia? Due stracci e chiudete la porta, ma loro si saranno divertiti; la pasta con la verdura l’hanno data da mangiare al cane? Un pasto in meno da preparare, fate un toast e mangeranno di più a cena.
Al supermercato scappano? Lo fanno quasi tutti, ci dobbiamo rassegnare!

Io con questo trucco qualche arrabbiatura l’ho evitata, e loro si sono divertiti un po’ di più 😉

post signature