Pasta con verdure e mandorle

L’aspetto bello della cucina è la fantasia. Non sempre sono necessari grandi ingredienti per riuscire a cucinare un buon piatto, a volte basta aprire il frigo e mettere in moto l’ingegno.
Cerco sempre di trovare ricette gustose per cucinare le verdure, e l’altro giorno per pranzo ho fatto questo ottimo primo.

Ingredienti

1 zucchina
1 porro
1 carota
mezza cipolla
qualche mandorla
un cucchiaino di tahin
shoyu
olio evo

Ho tagliato in pezzetti piccoli le verdure, e li ho fatti rosolare nella cipolla e l’olio per qualche minuto, ho aggiunto un po’ di acqua tiepida e cotto le verdure fino a farle diventare morbide. Ho aggiunto un po’ di shoyu, il tahin e le mandorle tritate, e continuato la cottura per qualche altro minuto. Ho scolato la pasta e l’ho condita con con il condimento.

Io non ho aggiunto sale in quanto la salsa di soia è abbastanza saporita, ma provate la salsa e decidete secondo il vostro gusto.

Per la presentazione del piatto potete usare del prezzemolo e delle mandorle intere.

Buon appetito!

post signature