La coppetta per il ciclo è arrivata anche qui

Ci sono delle cose dell’inverno che adoro, come il non dover fare la ceretta ogni due settimane e il ciclo senza il mare. Per la prima sogno una mutazione genetica che mi faccia cadere, e mai più ricrescere, i peli nelle zone dove sarebbe meglio che non ci fossero, per la secondo mi tocca aspettare la menopausa. Tra l’altro ho la pressione bassa, di quelle che a volte non si sente neanche la minima, e quindi il sole a picco, il mare e il ciclo non hanno fatto amicizia; ma almeno in questo mare di sabbia ci sta lei, la coppetta.
Questa è la terza estate che la uso e mi trovo bene, in inverno uso gli assorbenti lavabili, ma in estate è più comoda da usare, e al mare è perfetta. Ammetto di non amare molto le “cose” interne, ma questa coppetta è fantastica e credo che inizierò ad usarla anche senza il costume e con la lana addosso perché

– è igienica, si pulisce facendola bollire tra un uso e un altro, e pulendola con acqua durante l’uso quotidiano
– ne basta una e si ammortizza la spesa quasi subito
– non si sente quando si indossa
– non inquina, e basterebbe questa per sceglierla

Che poi fatemi dire una cosa, quando si parla di nuove discariche succede di tutto anche solo a parlare di un sito adatto, ed io sarei la prima a non volerla vicino casa, ma quanti sono quelli che nel quotidiano si impegnano per ridurre sul serio i rifiuti?

Tanti piccoli gesti quotidiani, non sono tanto presi singolarmente, ma sono un cambiamento se fatti dalla maggioranza. Il problema degli assorbenti di noi donne è maggiore anche rispetto ai pannolini se si calcola per quanti anni ne facciamo uso; ed allora perché non prendere in considerazione scelte eco sostenibili?
La coppetta è perfetta, anche per me che ho sempre avuto delle remore verso certe cose, e vi assicuro che vi troverete benissimo.
La mia è quella della moon cup, ma in rete si ormai si trovano marche più economiche.

Avviso quelle che incuriosite la compreranno, che vi chiederanno di che misura vi serve! Ma che domande sono? Mo’ esiste pure la taglia della patata? Cmq sappiate voi che avete già figliato che la vostra misura non è la small 😉