Animali domestici si o no?

Ieri siamo stati tutta la giornata a casa di amici, in una casa meravigliosa con un giardino pieno di gatti.
Un gatto è stato oggetto dell’orda barbarica di bambini presenti, un gatto ancora cucciolo che per tutta la giornata ha svolto la funzione di animatore ufficiale della festa ed è stato torturato, in senso giocoso, per ore intere.

La mia Sofi ha passato tutta la giornata, accarezzando, cibando, tenendo in braccio e parlando con questo piccolo animale, e quindi da qui la mia riflessione obbligatoria: prendere o non prendere un animale domestico?

Io son cresciuta con i gatti, ma sono davvero indecisa sul da farsi, anche perché so che diventerebbe un terzo figlio. So che avere un animale domestico farebbe benissimo ai bimbi, ma mi spaventa la dipendenza che questo comporterebbe, anche se ne sarei felicissima dall’altra parte.
Un cane lo escludo perché so che mi toccherebbe scendere svariate volte al giorno e non mi va.
Un gatto sarebbe bellissimo ma sono indecisa.
I topi non mi piacciono.
I conigli non sarebbero male.
Uccelli e pesci esclusi senza neanche pensarci.
Le tartarughe mi pare che non diano soddisfazione.

Il marito è contrario ma io so che sarebbe perfetto. Sarebbe perfetto per tutti perché sarebbe fonte di amore e di felicità.
Vabbé sono indecisa si capisce.

E voi avete animali in casa, che cosa avete deciso di prendere?
E i bambini come hanno reagito?