Non farti sorprendere dai pidocchi:Paranix Prevent

 Ci siamo, la scuola è iniziata, ed ogni mattina avvicinandomi all’aula, cerco di guardare se per caso, affisso sulla porta, svetta piena di orgoglio la scritta ” si è verificato un caso di pediculosi“.
Ammetto che la prima volta che lo lessi guardai meravigliata quella strana parola, di cui non conoscevo il significato, e la mia fantasia iniziò ad immaginarsi qualche strana malattia come mani-piedi-bocca. La maestra di fronte alla mia paura per un’imminente pandemia, mi spiegò che non si trattava altro che dei tanto vecchi e odiati pidocchi.

Io me li ricordo ancora, tanti miei compagni di scuola rapati a zero dalle madri, convinte che quello fosse l’unico modo di combattere gli animaletti infestanti, e ricordo anche come giravano vecchie storie di come il contagio derivasse da una scarsa igiene. Ora, per fortuna, sappiamo che non dipende da questo, anzi i pidocchi preferiscono scegliere capelli puliti per deporre le loro uova.
Noi mamme cerchiamo sempre di scegliere per i nostri figli prodotti che siano il più naturali possibili, e questo prodotto che ho provato, il paranix prevent , contiene estratti naturali come olio di neem, il tea tree oil e il thymus vulgari, che sono tutti estratti vegetali.
Questo prodotto, tra l’altro molto comodo perchè in formato spray, aiuta aprevenire il problema della pediculosi prima di dover correre ai ripari: crea una pellicola protettiva che rende più difficile alle lendini di aderire al capello. Si applica su tutto il capo al mattino, insistendo dietro le orecchie e sulla nuca (i posti perferiti dai pidocchi) e si lascia asciugare all’aria.
E voi? che racconti avete sui terribili pidocchi? Come li combattete?

Per ulteriori informazioni vi consiglio di visitare il sito http://www.paranix.eu/it-IT



Viral video by ebuzzing






Articolo sponsorizzato
                             

post signature