Almanacco capelli ottobre 2012 e idee per tagli corti

Immagine presa qui

Grave mancanza la mia lo so.

Non vi ho pubblicato l’almanacco dei capelli di ottobre in tempo per il 1° del mese ma, si c’è un ma, per fortuna non ho creato danni visto che i primi giorni del mese sono neutri.

Che poi che vorrà dire neutri? Che se uno ci va in quei giorni, entra un cesso ed esce un cesso?
Forse si, ragion per cui è meglio andare dal parrucchiere per cambio look nei giorni giusti.

Non sia mai che il vostro destino ha messo sulla vostra strada il principe azzurro, che però incontrandovi non vi noterà causa chioma leonina e non molto attira sguardi.

Io ormai ho intrapreso la strada del corto, fra qualche giorno andrò dal parrucchiere e taglierò un altro po’, e poi visto che non mi basta l’esperienza vissuta, mi riattaccherò di nuovo le ciocche rosa, che sono diventate il mio nuovo grande amore.
Non ho ancora deciso per quale taglio optare, vista anche la mia assoluta incapacità a fare la messa in piega, però ho trovato delle bellissime idee qui e qui

E poi fra un po’ si ricomincia con i cappelli, che sono la mia passione.
In realtà io sogno di andare in giro con un cappello a falda larga, quelli così ingombranti che in metropolitana non ti si può avvicinare nessuno, mentre nel quotidiano uso quelli un po’ più discreti perché mi sento in imbarazzo.

Per non parlare poi quanto mi piacerebbe andare in giro con il foulard alla Grace Kelly completo di occhialoni. Neanche questo riesco a fare…

Ritornando all’almanacco, ecco a voi le date consigliate per mettere mano ai vostri capelli, che purtroppo sono solo pochi giorni, cioè dall’11 al 15 ottobre.
Quindi svelte a prenotare.

I giorni sconsigliati, quelli che magari rischiate di uscire con un color topo morto invece che il bel biondo dorato che avevate scelto sono
9-10 ottobre
26,27 e 28 ottobre.