Eco salviette struccanti Naturel

Questa cosa che mi ricordo le idee iniziali di quando ho aperto il blog mi sta piacendo, e quindi oggi vi faccio la recensione di un prodotto di cui mi hanno regalato un campione omaggio, ed inizio quindi la rubrica (già presente ma trascurata) provati per voi.
Io già conosco la marca Winni’s perché ne uso da un po’ i detersivi, ma le salviette credo che siano di una nuova linea beauty che stanno proponendo.
La marca mi piace e la compro con piacere perché la trovo facilmente in molti negozi, ha una mission green, i suoi prodotti sono quasi interamente biodegradabili e il rapporto qualità prezzo si può definire ottimo.
Devo ammettere che quando me le hanno regalate non credevo che mi avrebbero dato ottimi risultati nel biodizionario, e ne sono stata piacevolmente colpita.
Il pregiudizio che bisogna pagare molto per avere un buon prodotto ha colpito anche me, ma i prodotti di questa marca mi sembrano davvero buoni e superano sempre i miei esami.
Io cerco di non essere esagerata, ma se riesco a dare un mio contributo alla salvaguardia dell’ambiente con i miei acquisti sono contenta, e lo faccio con piacere.
L’INCI non contiene nessun pallino rosso, ha solamente 3 ingredienti con pallino giallo verso la fine della lista di ingredienti, ed ho trovato solo il dicaprylyl carbonate non presente nel biodizionario.
Il tessuto è di origine naturale ed ha anche abbastanza spesso quindi la sensazione sulla pelle è piacevole, l’estratto di camomilla è ottenuto da agricoltura biologica.
Sono assenti parabeni e PEG e la profumazione è priva di allergeni.

L’unica cosa che non ho molto apprezzato è la profumazione alla magnolia, ma credo dipende dai gusti, e posso chiudere un occhio 😉

Io di solito compro questi prodotti nella catena “acqua e sapone”, ma ogni tanto pure nei casalinghi forniti la trovo.

Se vi capita compratele, vi piaceranno.