Il ragù vegetariano

Una delle cose più versatili della cucina naturale è il ragù vegetale, si presta infatti ad essere usato come semplice condimento della pasta, ma anche per riempire della pasta ripiena o come condimento di una lasagna.
La cucina naturale offre delle soluzioni che magari non si conoscono, ma sono molto gustose e facili da preparare.
Io ricorro spesso a questo tipo di sugo perché piace a tutti, e mi permette di far mangiare la verdura anche ai piccoli che così mischiata, la accettano senza problemi.
Io non uso sempre le stesse verdure, ma decido in base a cosa ho in casa, e a cosa è di stagione, ed ogni volta il gusto cambia. La ricetta che vi indico è quindi facilmente modificabile in base al periodo, ed ai vostri gusti.

Ingredienti

200 gr di zucca
1 carota
1 cipolla piccola fresca
1 porro
200 gr di seitan al naturale
curcuma (a piacere)
sale 
olio
Fate imbiondire la cipolla tagliata finissima in un po’ di olio, ed aggiungete le verdure tagliate a cubetti. Fate rosolare qualche minuto, e poi aggiungete un pochino di acqua tiepida.
Io ne aggiungo solo poco per volta perché non amo l’effetto verdure bollita.
A metà cottura aggiungo il seitan tagliato a cubetti e lascio andare per altri 10 minuti.
A fine cottura aggiustate di sale e, se volete, potete aggiungere un pizzico di curcuma, che regala al piatto un gusto particolare.
Il ragù ottenuto è perfetto per condire una pasta; lasciato più asciutto è ottimo come ripieno, mentre più liquido e unito a della besciamella vegetale, come la crema di riso, può essere usato per farcire una lasagna vegetale.