La mia settimana #6

Questa trascorsa è stata una settimana impegnativa, con mille cose da fare e fatte solo la metà, con tanto sonno arretrato che non credo recupererò, considerando che i miei figli fanno fatica a svegliarsi ogni giorno, eccetto il sabato e la domenica.
Ho messo a posto un po’ di idee e ricevuto una splendida notizia lavorativa, ed è bello perché forse non ho scelto la strada sbagliata, e ogni tanto una spinta all’autostima va sempre bene.

Vi chiederete perché mettere la foto qui sotto. La risposta è che non bisogna mai dimenticarsi di quanto aiuti un sorriso, e di quanto la vita sia bella.
E poi non potete non apprezzare il coraggio di farmi una foto appena sveglia, non pettinata e ancora in pigiama 😉

Io sono entrata in modalità invernale, sto tanto a casa e ne sono felice, mi piace la coperta sui piedi la sera, la merenda con i frutti di stagione, i lavori da fare nei lunghi pomeriggi di pioggia.
Sono un tipo casalingo, posso stare senza uscire per giorni, e stare bene e in pace, anche se non vado in giro.

Sono ancora carica per il weekend passato in veneto, conoscere persone che si conoscevano solo virtualmente è sempre bello. Fino ad ora non mi sono mai sbagliata, e chi trovavo simpatico in rete l’ho trovato simpatico anche nella realtà.
Chi dice che attraverso uno schermo non è possibile conoscere davvero qualcuno si sbaglia, la vera essenza di una persona si capisce sempre, o magari, direte voi, sono stata tanto fortunata.

Intanto mi godo i ricordi e mi preparo ad affronatre un fine settimana strapieno 😉

Nel blog questo settimana vi ho parlato di questo :
un post di cucina naturale, vi insegno il ragù vegetariano uno dei miei cavalli di battaglia, sempre buono e molto versatile
Le feste di una volta, voi che ricordi avete? E cosa è cambiato rispetto al delirio di ora che siete mamme?
Secondo appuntamento con la nuova rubrica “a spasso per food blog” con una ricetta facile ma molto gustosa.
Il mondo del biologico è pieno di falsi racconti e pregiudizi, io sono stata a visitare la Ecor, una delle aziende biologiche più importanti di Italia, e ve ne parlo con immenso piacere.
Ho testato un prodotto crayola, la pasta modellabile di riso e ve ne parlo.
Riciclo e Natale sono un connubio perfetto, ed ho creato un semplice ma molto bello portacandele riciclando una scatoletta di tonno
Uno dei post più difficili da scrivere, sono stata all’inaugurazione di un progetto nato grazie a “idee per le mamme” di Dash, e questo è il resoconto.
Oggi è venerdì e sono riuscita a partecipare al “venerdì del libro” e vi parlo di uno dei miei libri preferiti, che mi ha permesso di conoscere un mondo che per me era sconosciuto, ma che oramai fa parte di me.

Buon fine settimana :)

post signature