Ricetta di pesce per bambini #a spasso per food blog

La ricetta che vi presento oggi è buonissima, l’ho provata ed io in fatto di cibo sono una garanzia (parola di bilancia), e in più viene da un blog che sicuramente conoscerete, Tempo di cottura.

Sono nata in un posto di mare e amo poche cose come il pesce, ma se io lo mangio cotto e senza sale e olio perché mi piace così, riconosco che non tutti lo apprezzano, anzi mi meraviglia sempre scoprire come ci sia qualcuno che non lo mangia mai.

Ho dei figli che definirei onnivori, nel senso che mangiano qualcosa di tutto ma poche cose con estremo piacere e il pesce, anche se lo mangiano, non è nella lista delle loro preferenze. Loro si ciberebbero di uova, pane con il pomodoro e mele, ma purtroppo non possono e sovente sono le cavie dei miei esperimenti culinari.

A questo quadro aggiungete che spesso siamo di fretta e che i bastoncini chiamano con il tono suadente dal freezer per essere messi in padella, ed ecco che spesso il pesce che mangiano i nostri figli non viene direttamente dal banco della pescheria.

La ricetta di oggi coniuga un po’ questi due aspetti, perché regala ai piccoli, ed anche ai grandi, un buonissimo pesce, ed a voi abbassa di una piccola tacca i sensi di colpa per aver dato ai vostri figli del cibo surgelato.
La ricetta dei bastoncini di pesce pop la trovate qui, e la troverete buonissima ne sono certa!

post signature