Storia del lupo Kola

Questo è un libro di cui io ignoravo l’esistenza fin quando mio padre non me l’ha fatto trovare nella buca delle lettere. Lui si appassiona a queste storie, in cui metti insieme dei buoni sentimenti e ne fai nascere un libro bello da leggere, nel senso più vero del termine, quello in cui ti senti arricchito quando lo finisci. Che poi tutti i libri regalano qualcosa, sentimenti forti o appena tiepidi, ma un seme lo lasciano sempre.

 

photo (2)

Questo di oggi non è esattamente un libro per bambini, perché il linguaggio usato non è semplice e tantissime parole sono sconosciute al vocabolario dei piccoli di casa, ma nonostante questo mia figlia ne è rimasta calamitata, e aspettava la sera per sentire il capitolo del giorno.

La storia è semplice, un cucciolo di lupo, dopo che il padre viene ucciso rimane solo e viene trovato da un contadino che lo porta in una casa dove viene allevato come un cane, e la storia di per sé non è questa originalità. Quello che rende questo libro speciale, e assolutamente da leggere, è il fatto che sia il lupo stesso a parlare, a raccontare la sua storia, i suoi ricordi e le sue emozioni, senza per questo far apparire il libro costruito o poco “vero”. Leggendo i capitoli che narrano la sua storia, il suo rapporto con la capra madre, con il suo padroncino e tutti gli animali dell’aia, sembra di non aver fatto altro che leggere la sua storia, sembra di immaginarlo quando da cucciolo poppava il latte dalla sua madre adottiva.

E’ un romanzo fiabesco, una storia d’amore e di vita, di quell’amore universale, che non conosce leggi se non quelle del cuore, è quell’amore verso la vita, verso chi ti aiuta quando ne hai bisogno e ti tende una mano facendoti sentire meno solo; è la storia di come la vera natura trova sempre i viottoli nascosti per venire fuori. Non ha importanza che questa storia abbia come protagonista un lupo, perché tra le sue righe possiamo ritrovare tutti i sentimenti umani, quei sentimenti che ci fanno vivere e spesso anche sbagliare, ma sono i sentimenti che ci guidano. La storia non ve la dico, perché se lo leggerete, magari ad alta voce ai vostri figli, sarà emozionante leggerla, sarà bello vedere come i buoni sentimenti ci sono sempre nei cuori, fosse anche il cuore di un lupo.

Storia del lupo Kola, Francesco Perri, ed Rubbettino, ISBN 978-88-498-1945-8

 

Con questo post partecipo al venerdì del libro di Homemademama