Insegnare le regole ai bambini con un libro

Lavati i denti

metti la mano davanti quando devi starnutire

vai a letto presto

stai male, è meglio che rimani sotto le coperte

mangia la verdura

 

Questo è un elenco che potrebbe essere davvero lungo, ma loro, i minorenni di casa sono quasi sempre immuni alle regole. Forse tra di voi ci sarà qualcuna più brava di me, magari solo più fortunata, ma io ogni volta che devo far loro qualcosa lo devo ripetere dalle 10 alle 70 volte, e non parlo di richieste strane, ma azioni del tipo “hai il fango sulle mani, vai a lavarle”.

Il libro delle regole

Quando Sofia era piccola un amico di mio marito ci parlò di un libro che lui usava per insegnare alla figlia piccola alcune regole base, e non si è fermato a questo ma ce lo ha regalato. Si tratta di un libro semplice, ma molto efficace, pieno di disegni facilmente comprensibili anche dai bimbi più piccoli, ed infatti il “libro della regole” è diventato un complice fidato. L’allora piccola di casa lo sfogliava e chiedeva spiegazioni, e se noi dicevamo che lo doveva fare perché era scritto sul libro, lei lo faceva!

il libro delle regole 2

Il libro non tratta di nulla di particolare solo di igiene personale, buona alimentazione e regole di gioco, ma proprio perché è così semplice funziona. Se il disegno dice che i dentini vanno spazzolati per tanto tempo chi siamo noi per contraddirlo.

E’ un libro che adoriamo, e che i bimbi adorano 🙂

Bimbi in buona salute, collana mamma guarda con me, edizioni Larus. ISBN 88-7747278-2