Almanacco e spesa di giugno

la spesa di giugno

Anche se non si direbbe è arrivato giugno e quindi è ora del calendario della spesa del mese. Io adoro questi mesi estivi perché posso finalmente mangiare la frutta che amo. L’altro giorno ho comprato al mercato il primo cocomero della stagione, che è durato un solo giorno in frigo 🙂

Vi vorrei ricordare l’importanza delle nostre scelte alimentari, perché quando facciamo la spesa non compriamo solo un prodotto ma diamo un segnale di assenso a tutta la filiera produttiva. Scegliere prodotti a km zero, far parte di gruppi d’acquisto, comprare al mercato privilegia i piccoli coltivatori e vi permette anche di risparmiare. Lo sapete che se acquistate la verdura al supermercato al contadino arriva solo il 17% di ogni euro speso? Non vi sembra troppo poco?

Se compriamo il pesce privilegiamo quello del mar mediterraneo, di taglia piccola e media, e azzurro, e ricordate che il numero 37 nei banchi della pescheria vuol dire che è stato pescato nel mediterraneo. I pesci da comprare questo mese sono occhiata, cefalo, mormora, pesce spada, alice, sardina, sarago, gallinella, sugarello, sogliola, orata, ricciola e spigola, scampi e totani. Se potete diminuite la quantità di gamberi acquistati in quanto pescare gamberetti molto spesso non aiuta l’ecosistema marino in quanto per pescare grandi quantità di gamberi vengono pescati tantissimi altri pesci.

Verdura: asparagi,barba di frate, carciofo, carota, rucola, cicoria, cipollotti, coste, crescione, erba cipollina, erbette, fagiolini, fava, finocchio, indivia, lattuga, patate, piselli, rabarbaro, rapa, ravanello, rucola, sedano, spinaci, cetrioli, lattuga riccia, melanzane, peperoni, pomodori e zucchine.

Frutta: nespole, fragole, ciliegie, angurie, albicocche, melone, fragole, prugne e pesche.

Capelli: i giorni consigliati per tagliarli sono dal 13 al 19 giugno, mentre è  sconsigliato il giorno 12, 28, 29 e 30.

Pane: i giorni adatti per cuocere e impastare pane sono 5, 6, 10,11, 14, 15, 23, 24 e 27, sono sconsigliati i giorni 3, 4, 12, 13, 21, 22, 29 e 30.

Per quelli che hanno un giardino, un orto, un vaso in balcone vi segnalo il Lunario contadino, così da fare tutti i lavori nel giusto periodo e ricordate che se dovessero arrivare ceste di frutta e verdura in regalo in questa casa non si offende nessuno 😉