Cavolo, è finita la scuola!

DSC05140

Ohmmmm ohmmmm ohmmmm ohmmmm.

Si sto facendo meditazione e no, non sto praticando yoga, sto solo preparando corpo e anima al pensiero che oggi finisce la scuola materna. Finisce capito? Niente, zero, nemmeno 1 ora al giorno fino a metà settembre. Che io ad i miei figli voglio un bene dell’anima ma 3 mesi di vacanze h24 con loro mi distruggono. E no, non sono emozionata che sono cresciuti, sono solo impegnata per cercare di capire come intrattenerli quando non saremo al mare, e come dividerli quando si meneranno perché entrambi vogliono usare il pennarello a punta fine nello stesso identico nano secondo.

Ci sono forse dei bambini bravi a giocare da soli almeno 30 minuti, ma qui non sono pervenuti, anzi ne è arrivata una che ciondola disperata in giro per casa dicendo che si annoia, roba che Leopardi potrebbe essere suo fratello, che mi chiede 1800 cose in 3 ore e che si inventa le più strane voglie appena mi siedo due secondi al pc.

Certo poi andremo al mare così potrò beatamente starmene sdraiata a prendere il sole leggendo il giornale con indosso il mio costume nero e il mio cappellone super figo. Siii ci avete creduto? Sarò, come tutte voi, sulla riva del mare a gridare in silenzio “uscite”, “avete le labbra viola”, “il gelato non si puo mangiare alle 12.30”, “non mi schizzare”, “non correre mentre ti metto la crema” e potrei continuare ad oltranza.

Ah dimenticavo, buone vacanze 😉