Cancelleria creativa: moleskine e matite ricoperte con washi tape

 

Ormai voi che leggete siete abituati alla mia passione per i washi tape, e so che tanti apprezzate le idee che vi propongo. In verità qualcuno mi prende anche in giro sulla pagina FB del blog dicendomi che ormai manca solo che io passi il washi sui miei figli 😉

In queste ultime settimane vi ho fatto vedere un po' di progetti, ma sono tanti sono quelli che sono in cantiere e che mi sto divertendo a fare, anche perché la parte bella dei washi tape è il divertimento che ci sta dietro, la scelta dei colori, la voglia di trovare nuove fantasie e la gioia di creare un nuovo oggetto.

Nei prossimi giorni vi farò vedere cosa ho fatto in questa settimana di pausa e riposo, ed oggi inizio con un progetto che mi pace molto, perché legato ad uno dei miei amori, la cancelleria 🙂

Non so quanti di voi predilige fermare le idee sulle agendine, io lo faccio spesso e ne ho davvero tante, di ogni forma e colore, anche se le mie preferite rimangono le moleskine. Ovviamente non potevo resistere alla tentazione di ricoprirla, e lo stesso destino è toccato alla matita, idea questa copiata da pinterest 🙂

La matita è finita nella borsa di mia figlia nell'istante dopo aver messo l'ultimo pezzettino di scotch colorato, la moleskine è intoccabile e si è salvata dalla razzia.

Che ve ne pare? A me piacciono davvero tanto, e una volta tornata in città anche altre agendine verrano riempite di colore 😉