Quello che vi siete persi ad agosto

washi tape

La previsione era di chiudere il blog ad agosto, la realtà è stata una pubblicazione sporadica di idee che avevo in mente e che hanno visto la luce. Le mie due rubriche, il meglio della settimana e share your link, sono state messe in stand by, ma solo quelle, ed ogni tanto mi piaceva continuare a pubblicare. In realtà pensavo a delle cose da fare e non potevo non postarle, anche se a leggerle saranno stati in 10 😉

Io non ho seguito nessun blog, me ne stavo sulla poltrona a giocare a candy crush oppure a leggere in pace qualche libro, ed ho staccato tanto, quindi lo sapevo che anche gli altri avrebbero fatto lo stesso, poi stamattina mi sono resa conto che i miei tristi ma tanto carini post estivi sono stati relegati in un angolo buio, quello in cui nessuno li legge, sono stati pubblicati ad agosto. Ora, direte voi, te la sei cercata! Vero ma non pere questo non ci tengo, anzi tanti di questi parlano della mia nuova grande passione per i washi tape 😉

Ora visto che io adoro questo mio spazio, ed ancora di più i post che ci stanno, ho pensato di fare un riassunto delle cose che vi siete persi (sono o non sono buonissima io?)

Ecco i post pubblicati ad Agosto:

Il segnalibro colorato

i sassi decorati che si possono usare come fermacarte o come semplice memento dell’estate

il restyling dell’interruttore

una guida completa su dove acquistare i washi tape

il mio set di scrittura personalizzato formato da matita e moleskine

il tutorial su come fare le buste dai fogli di giornale

come creare piccole scatole regalo decorate riciclando una cosa che tutti abbiamo a casa ma buttiamo sempre

Il mio sogno di partire con la valigia perfetta, e qualche idea per l’anno prossimo per realizzarla 😉

la ricetta per uno smacchiatore liquido efficace ed ecologico da fare in casa

una scoperta che ha reso gustosa la mia colazione senza latticini

il tutorial per creare il washi tape di pizzo in poche semplice mosse, io lo adoro, non lo trovate bellissimo?

le mie riflessioni sulla vita, sulla felicità, sugli attimi rubati e sui momenti perfetti. Un post che ho amato scrivere!

l’orto sul balcone, i trucchi per chi vuole iniziare

e poi vi pare che non ci stava un tocco di ironia in questo mese estivo? Ecco per voi il mio personale horror show summer edition 😉

Vabbè, non mi resta che augurarvi buona lettura 🙂