Il gioco delle ombre

gioco delle ombre 2

Ieri sera ci siamo divertiti con il teatrino delle ombre, e visto che la mia capacità con le mani si ferma a cane e farfalla abbiamo usato del cartoncino per fare delle sagome, abbiamo iniziato a cercare del cartoncino nero e rigido ed ognuno ha disegnato qualcosa. Io ho preso le immagini da uno dei tanti loro libri ed ho scelto di ritagliare una luna, un gufo, un ragno e una zucca vista la vicinanza con halloween.

Occorrente:

  • Cartoncino
  • Matita e forbici
  • Cannucce
  • Scotch
  • Torcia

gioco creature notturne

 

gioco delle ombre

gioco delle ombre

Disegnate con una matita sul cartoncino il soggetto che avete scelto, ritagliate con le forbici le varie sagome e attaccate le sagome alle cannucce con il nastro adesivo. Ora non vi resta che prendere una torcia, chiudere la porta e la luce e abbassare la serranda e usare le sagome come marionette.

In base alla distanza dalla torcia le ombre saranno più piccole o più grandi, più vicino sono alla torcia e più grande sarà l’ombra proiettata sul muro.

Loro si sono divertiti un sacco inventando storie tra ragno e gufo, ed io mi sono divertita a guardarli giocare, inoltre abbiamo passato un’oretta a disegnare e ritagliare, e voi sapete quanto sia bello vederli seduti tranquilli ogni tanto 😉