Manuale d’uso semiserio dei figli

È così, non esistono manuali d'uso, ma quelli semiseri almeno vi regaleranno 1 minuto di sorriso. A parte le gioie e l'immensa felicità che i figli sono capaci di donare, sono anche dei discreti sfascia programma, ed allora il trucco è aspettarselo, sempre e comunque. Mai arrivare impreparati.

Dopo sette anni di onorata attività, ecco alcune dritte

  1. Più una maglia è bella e più attirerà rigurgiti
  2. Se la mattina hai un appuntamento importante, uno dei figli dormirà poco e male
  3. Se credi di aver cucinato un piatto buonissimo non ci restare male se nessuno lo mangerà e verrà preferito un pezzo di mozzarella
  4. Più è verde e più è bleah
  5. I giorni migliori per ammalarsi vanno dal giovedì sera al sabato mattina
  6. La madre al telefono è equiparata alla sensazione di abbandono in autostrada sotto la pioggia, circondati da cani randagi e senza cibo, ecco perché non ci fanno parlare
  7. L'arte della sopravvivenza passa dalla capacità di riconoscere i pianti isterici e di litigio da quelli di dolore
  8. Se non si deve sporcare lo farà
  9. Se non lo deve perdere lo perderà
  10. Metti in ordine in realtà viene percepito come “miii che rondine”, quindi il tempo che dovrebbero impiegare a sistemare lo usano per cercare in giro una rondine che non vedranno mai.
  11. La parola “attento” in bambinese vuol dire “tranquillo ho la patente e l'ospedale sta a 5 minuti di macchina”
  12. Portate sempre, e dico sempre, sacchetti per il vomito in macchina.
  13. Non fate mai capire loro che state per partire per un fine settimana senza di loro, i figli sono tutti dotati di speciali interruttori di malanni. Cogliere di sorpresa è l'unica soluzione
  14. Se li abituate ad ascoltare in macchina lo zecchino d'oro vi aspetterà il viaggio fino in trentino con “il caffè della peppina”. Ascoltate da subito la musica giusta e archiviate sotto educazione musicale.
  15. Parlare della zia grassa, tirchia, antipatica e con le emorroidi di fronte ad un pubblico di minorenni equivale ad una figura di merda certa al primo incontro con la sopracitata.
  16. Elasticità e spirito di adattamento is the new black.