Personalizzare una parete con i washi tape

washi tape wall

Ci sta questa libreria a Bruxelles che si chiama “cook and book”, un posto bellissimo, dove si possono comprare libri e mangiare, o solo una delle due. E’ divisa per sezioni, e ci sta la parte fotografica che io adoro, dove ho comprato cartoline con foto di famosi fotografi. La fotografia è una cosa che mi affascina, vorrei essere brava a fare foto, riuscire a catturare attimi che mi emozionano.

Le foto che ho preso le ho scelte perché mi trasmettevano qualcosa, ognuna una cosa diversa, e ieri ho deciso di attaccarle al muro con i washi tape, perché mi sembrava più carino che incorniciarle, o forse perché mi dava più il senso del cambiamento sempre possibile. Ora guardo la parete e mi piace.

washi tape decor

I decori con i washi tape a muro sono adorabili, non sono definitivi e questa forse è la cosa che più mi piace! L’idea di cambiare, anche se poi non lo faccio, mi permette di fare le cose con più leggerezza ;). Personalizzare una parete con i washi tape è divertente, poco dispendioso e permette di cambiare senza troppi ripensamenti.

 

 

OhhhMhhhMaskingTapeKalender2

Un calendario da muro con i washi tape, già vedo come starebbe bene nel mio studio. Adorabile perché personalizzabile con i post it di varie forma e colore. (andate da tiger e troverete un mondo) L’idea è di Ohhhmhh, bellissimo blog con anche un negozio collegato :)

DIY washi tape

Questa è un’idea mai vista che adoro, una di quelle che guardo e vorrei averla pensata io :). La trovate sul blog di Maiko Nagao

washi tree

Io all’ingresso ho un albero di legno rosso come appendiabiti, quindi non posso che adorare questa idea, facile ma con effetto bellissimo, sul blog di emily everything

Insomma le idee ci stanno ed io ho sempre l’impressione di non avere abbastanza washi tape 😉