Beach&Volley School, un modo diverso di andare in gita

bib 2

Prima dell’estate insieme ad altre mamme blogger sono stata invitata a Bibione per conoscere tutte le attività organizzate dal Beach&Volley School. Qui nel bellissimo contesto del Villaggio Turistico Internazionale di Bibione, a due passi dal mare, la Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV) nell’ambito del progetto di responsabilità sociale di Ferrero, Kinder + sport, organizza viaggi di istruzione per le scuole all’insegna dello sport e del divertimento. Da mamma sono rimasta piacevolmente colpita dell’iniziativa, che mira a diffondere lo sport e i suoi valori positivi tra bambini e ragazzi.

Questi Viaggi di Istruzione (www.istruzionesportiva.it) prevedono la possibilità per tutti gli studenti delle medie e delle superiori di partecipare nel periodo fra aprile e maggio, a una gita scolastica diversa dal solito, dove l’educazione sportiva è centrale, ma non mancano anche momenti intensi insieme ai compagni, in una cornice sicura e ricca di stimoli culturali (Venezia è a due passi e volendo si può organizzare un visita culturale!).

Il vero punto di forza di questo progetto sponsorizzato dalla Ferrero sono gli insegnanti, tutti super qualificati, motivati e provenienti da tutto il mondo per trasmettere ai nostri ragazzi la passione per lo sport: dalla pallavolo, al basket, ma anche tiro con l’arco e running. E’ proprio la presenza dei professionisti dello sport del calibro di Andrea Lucchetta, che abbiamo avuto la fortuna di incontrare durante il nostro soggiorno, a regalare una prospettiva internazionale. Spesso   arrivano campioni da Stati Uniti, Messico, Canada, ecc e gli studenti possono sfoggiare il loro inglese 🙂

bib

L’atmosfera e l’energia positiva ha immediatamente contagiato anche noi mamme solitamente un po’ pigre, che siamo scese sui campi di volley insieme ai ragazzi in gita e ci siamo messe a fare gare di corsa sulla battigia. La sera, poi, abbiamo avuto il piacere di conoscere Bebe Vio, una ragazza di 18 anni campionessa di scherma con una storia incredibile. Bebe è rimasta senza gambe sotto le ginocchia e senza avambracci a causa di una forte forma di meningite contratta a 11 anni e da quel giorno insieme ai suoi genitori non ha mai smesso di lottare. Ha incontrato gli studenti trasmettendo un messaggio di forza e coraggio che vale più di cento insegnamenti.

Lo sport non è solamente sinonimo di benessere e prestanza fisica, ma è portatore di valori importanti come la lealtà e il coraggio e solo sul campo è possibile farne esperienza.

bib3

Ecco tutto quello che dovete sapere se volete proporre alla classe dei vostri figli una gita scolastica a Beach&Volley School.

L’iniziativa si rivolge a tutti gli Istituti scolastici secondari di primo e secondo grado, è proposta nel periodo che va da metà aprile a fine maggio circa. Le gite possono essere della durata che preferiscono le classi da 2 a 5 giorni (solitamente la permanenza media è di 3-4 giorni). Durante il soggiorno i ragazzi affronteranno diverse attività sportive e saranno ospitati all’interno del Villaggio Turistico Internazionale di Bibione, un villaggio a 4 stelle sul mare.

Ogni settimana vengono ospitati circa 1.500 ragazzi in un clima di grande impegno e divertimento. Il costo è in linea con quanto previsto generalmente per le gite anche in altre destinazioni e non supera i 40-50 euro al giorno per ragazzo.

Per il 2016 il Viaggio di Istruzione “Beach&VolleySchool” è presente anche nella nuova sede di Scanzano Ionico (MATERA), un bellissimo comune sul mar Ionio con numerose attrattive naturali. ed artistiche.  Un Villaggio  dotato di tutte le strutture necessarie, un format che funziona  Inoltre l’affidabilità organizzativa dello stesso staff di Raduni Sportivi assicura la qualità del risultato. Sul catalogo 2016 (scaricabile cliccando qui) troverete tutte le informazioni utili!